Ricerca nel sito
  
  Ricerca avanzata


 
   
Color. Ceramici

IMPIANTI DI PROCESSO
PER TURBOSEPARAZIONE
DI COLORANTI CERAMICI.

La Separ Micro System, dopo adeguate ricerche e sperimentazioni, ha messo a punto una gamma completa di impianti di processo granulometrico per coloranti ceramici.

La macchina nel suo insieme, composta dalle fasi di alimentazione / dosaggio e turboseparazione / classificazione ad aria, consente di ottenere prodotti finiti di assoluta qualità, a granulometria programmabile, ben definita e di grande precisione (per esempio, frazioni con d95 ad 8 micron, o inferiore).

Si noti che nel nostro impianto, il processo di separazione ad aria (turboseparazione) viene effettuato in totale assenza di organi meccanici in movimento a contatto con il prodotto (solitamente molto abrasivo), con tutti i vantaggi che ne conseguono, contrariamente a quanto avviene in recenti impianti di classificazione / turboseparatori dinamici con separatore a gabbia, pur con un investimento iniziale e potenze installate corrispondenti, se non addirittura più favorevoli nel caso del nostro impianto.

Un tipico esempio di applicazione è nel trattamento di coloranti ceramici nella fase in cui, durante il processo produttivo, presentano all'interno della polvere una certa percentuale di prodotto oltre i 40-44 micron che va eliminata.

Il nostro impianto può essere dotato di due uscite granulometriche (grossa e fine), oppure tre uscite granulometriche (grossa, media e fine);

la regolazione del taglio in granulometria avviene in tempo reale sui prodotti in uscita, attraverso una semplicissima valvola a comando manuale oppure servocomandato.

La macchina, in considerazione del particolare materiale trattato, è costruita con tutte le parti a contatto con il prodotto in acciaio inox e materiale sintetico omologato per alimenti, con particolari antiusura con rivestimenti di particolari tecnologie oppure eventualmente in materiali ceramici sinterizzati;

inoltre, nella prospettiva di un periodico cambio del colore lavorato, sono presenti numerose aperture facilitate per una rapida e completa pulizia interna, sia a secco sia con acqua.

Sono disponibili varie grandezze, dall'unità integrata per piccole produzioni di nicchia con lavorazioni a batch (con recipienti di scarico a tenuta stagna), a impianti industriali di grande portata con scarico in continuo.

Per via del loro processo produttivo, solitamente i coloranti ceramici non sono materiali soggetti alla normativa Atex per quanto riguarda le atmosfere potenzialmente esplosive, tuttavia, il nostro impianto è disponibile sia in versione standard, sia in versione a norme Atex per zona 22 (polveri 3D) - cat.3.

Per approfondimenti, non esitate a contattarci.